Classes  IB  IC  ID


Unité 0  Le français, c'est sympa!

 

Tutti sappiamo già un po’ di francese, anche se non l’abbiamo mai studiato. Infatti in Italia si usano molte parole “prestate” dai nostri “cugini” d’oltralpe che fanno parte del lessico della gastronomia, della moda, dello spettacolo, dell’automobilismo.

Come si traduce "baguette" in italiano?

 

Molti di questi vocaboli sono entrati perfino nel nostro dizionario e tanti li utilizziamo con un significato un po’ diverso da quello originale. Negli ex 1-2-3 di pag. 8 ne hai scoperti solo alcuni. Ma se leggi la giornata di Denise, giovane soubrette, ti renderai conto di conoscerne molti di più!


  • Civilisation: dove si parla francese?

 

Come abbiamo visto nell'ex 5 di pag. 9, il francese è assieme all'inglese l'unica lingua parlata in tutti e 5 i continenti. Fai clic qui per scoprire dove si parla francese in America e ascolta l'inno nazionale del paese. Se clicci qui vedrai che anche in Africa il francese è molto diffuso. E in Europa? Scopri qui i paesi "francofoni"


  • Lessico: i giorni della settimana p. 9

Ripassa i giorni della settimana. Ex. 1 Ascolta la registrazione poi completa la frase con il giorno giusto. Fai clic sul pulsante giallo per correggere. Ex 2 Rimetti in ordine i giorni. La correzione è automatica! Ex 3 Questo esercizio serve per memorizzare l'ortografia dei giorni: clicca su start per cominciare e ascolta. Scrivi sotto ogni attività il giorno e clicca su "check" per verificare


  • Lessico: i mesi dell'anno p. 10

 

Guarda il video e ri-pe-ti :)


  • Lessico: l'école p. 10

Titeuf - con il suo inconfondibile ciuffo - è un personaggio famoso dei fumetti

 

Guarda il video, una prof ti mostra gli oggetti che puoi trovare in classe. Fai clic su "play" e ascolta. Ex. 1. Clicca sugli oggetti della classe, ascolta e leggi. Ex 2. Guarda l'immagine e scegli la parola giusta Ex. 3 L'esercizio ha la stessa consegna del precedente Ex 4 Anche questo esercizio andrà svolto come i precedenti Ex 5. Cosa c'è nella trousse e nel tuo sac à dos? Scegli la risposta giusta Ex. 6 Completa la frase con la parola giusta


Dossier 1 Salut, les copains!

 

In questa unità imparerai a salutare e chiedere come va, conoscerai l'alfabeto e le prime regole di grammatica: il verbo essere, gli articoli e il plurale. C'est facile ! :)

 

  • Civilisation: Paris !

 

A pag. 13 scopri qualche info su Paris. Ma ora segui Betty: ti mostra alcuni dei luoghi più belli...


  • Funzioni comunicative: salutare p. 14

Ex 1. Ascolta come si fa a salutarsi (quando si arriva) e a congedarsi (salutarsi quando si va via) Ex 2. Fai clic sul simbolo dell'altoparlante e trascina il saluto nel fumetto giusto Ex. 3. Per memorizzare meglio la pronuncia e l'ortografia, svolgi anche questo esercizio: ha la stessa consegna del precedente Ex. 4 Infine un gioco per memorizzare l'ortografia: fai clic su "start", poi clic su una casella del cruciverba, sentirai pronunciare un saluto. Digita con la tastiera il saluto ascoltato. Ex. 5. Questo esercizio è un po' più difficile. Guarda il video di queste persone che si salutano. Poi scegli l'alternativa corretta. Infine clicca su "valider" per correggere


  • Grammatica: il verbo être

Il verbo être è un contenuto fondamentale per il francese. Perché? Lo studierai quest'anno per identificare cose e personer e ti servirà l'anno prossimo per formare il tempo passato.

Ex. 1 Clicca sulle immagini per ascoltare il presente del verbo être  Ex. 2. Clicca sul quadratino verde per ascolare poi associa il pronome al verbo giusto Ex. 3 Associa il pronome al verbo. Poi clicca su "Vérifier" Ex. 4 Completa le frasi con il verbo corretto. Ex 5. Scrivi le forme del verbo être poi fai clic su "vérifier" Clicca su "aide" per avere un suggerimento


  • Lessico: l'alfabeto p. 17

A comme alphabet


 

 
 

Perché imparare l'alfabeto? Per fare lo spelling e per diventare più veloci nella consultazione del dizionario Ex. 1 Clicca e ascolta Ex. 2 Clicca sul quadratino vedere e ascolta. Quale lettera viene pronunciata? Clicca su quella giusta: la correzione è immediata Ex 3 Clicca sulle lettere per riordinare la sequenza dell'alfabeto. Clicca poi su "valider" per correggere e "voir les réponses" per conoscere la soluzione

Ex. 4 Questo sito est F O R M I D A B L E! Fai clic su "vocabulaire" per ascoltare la pronuncia delle lettere. Poi clicca su "exercice". Premi il pulsante blu per ascoltare e poi fai clic sulla lettera che senti


  • Lessico: i numeri da 0 a 20

Perché sono importanti? Per dire l'età, l'indirizzo, l'ora o il numero di telefono

 


Ex 1 Clicca su "écoutons" (= ascoltiamo) per iniziare: ascolta e memorizza l'ortografia. C'è un numero che si scrive come in inglese. Te lo ricordi? Ex. 2 Concentrati ora sui numeri da 0 a 10. Clicca su Play e ascolta: quali sono i numeri pronunciati in sequenza? Ti suggerisco di cliccare su "pausa" durante lo svolgimento. Clicca su "Vérifiez" per correggere Ex. 3 Associa le cifre ai numeri scritti in lettere. Poi clicca su "check" per correggere Ex 4 Per cominciare, clicca su "jouer" (= giocare). Clicca sugli altoparlanti per ripassare i numeri da 11 a 20. Quando sei pronto/a, clicca su " à toi de jouer" per metterti alla prova. Si aprirà una nuova schermata. Fai clic sugli altoparlanti e scrivi il numero in cifre. Infine, clicca su "valider" per correggere Ex. 5 Ecco l'ultimo esercizio. Ascolta e scegli il numero che viene pronunciato. Fai clic su "pausa" per guadagnare un po' di tempo. Vuoi correggere? Premi "vérifiez"


  • Lessico: i colori p.  18

Di tutti i colori. Ex. 1. Questo esercizio è l'ideale per cominciare. Clicca sul colore nella tavolozza, in francese  la palette, poi clicca per ascoltare le frasi. Ex 2. Di che colore sono le faccine? Scegli il colore giusto. Non dimenticare di cliccare sul pulsante giallo in fondo per correggere Ex. 3. Questo esercizio di permette di arricchire il lessico: imparerai anche a descrivere le sfumature: clicca, leggi e ascolta Ex. 4. DI-VER-TEN-TE! Clicca su "start" per iniziare. Leggi e fai esplodere il palloncino colorato: fai presto però: hai 30 secondi di tempo per farli scoppiare tutti Ex. 5. Clicca sull'altoparlante e ascolta. Poi associa la frase all'immagine giusta Ex. 6. Questo esercizio è utile per memorizzare l'ortografia dei colori. Osserva i pennarelli e scrivi di che colore sono


  • Grammatica: gli articoli determinativi

Gli articoli si accordano sempre al nome a cui si riferiscono Ex. 1. Completa le frasi cliccando sul'articolo corretto. La correzione è immediata Ex 2 Scegli l'articolo giusto poi clicca su "corriger" Ex 3. Quest'attività ti permette di allenare l'orecchio. In classe hai scoperto che "le" ha una pronuncia "chiusa" mentre "les" ha una pronuncia più aperta. Fai clic sul quadratino verde per ascoltare e poi digita -s all'articolo "le" e alla parola se pensi che il nome sia plurale


  • Civilisation: la France et Paris p. 24-25

  • Paris

Dossier 2  On se présente...

 

Emma, Charlotte, Jean sono al corso di VTT, vélo tout terrain. Michel, l'istruttore comunica loro la data della prima uscita al Parc de la Tête d'Or, a Lione


E' Parigi la Ville Lumière, "la città delle luci". Ma anche Lyon meriterebbe questo appellativo: infatti ogni dicembre la città festeggia la "Fête des Lumières".


  • funzioni comunicative

 

- chiedere e dire il nome e l'età

Clicca sull'altoparlante e ascolta come si fa a presentarsi . Ora esercitati: clicca sull'altoparlante e ascolta la frase. Trascina la frase nel fumetto. Per consolidare l'apprendimento fai quest'ultimo esercizio. Ti servirà per memorizzare anche l'ortografia. Clicca sull'altoparlante e ascolta la frase. Completa il fumetto con la parola mancante, Clicca su CHECK, per controllare


  • Grammatica: gli articoli indeterminativi p. 37

  • Grammatica: i verbi "avoir" e "aller" p.36

 

Nel dossier precedente hai imparato il verbo être, utilissimo per presentarsi. In questo invece, imparerai i verbi "avoir" e "aller". Il primo serve per chiedere e dire l'età mentre il secondo per comunicare i propri spostamenti.

Ex. 1. Clicca sul "quadratino verde" per ascoltare: la frase contiene il verbo être o avoir? Scegli il verbo giusto  Ex 2. Associa i pronomi con le forme del verbo avoir. Per ripassare, clicca sul quadratino verde: ascolterai la coniugazione Ex 3 Scegli la forma giusta del verbo avoir Ex. 4 Digita le forme del verbo avoir.


  •  Il femminile degli aggettivi p.39

 

Se nel dossier precedente hai imparato ad accordare un aggettivo al plurale, in questa unità imparerai l'accordo femminile: un altro contenuto importantissimo per la lingua francese. 

Se eri assente, guarda la presentazione  il femminile degli aggettivi.ppt (2 MB)

Ex. 1 Completa il testo con gli aggettivi accordati al femminile. Poi clicca su valider per correggere e su "aide" (= aiuto) per avere un suggerimento Ex. 2 Qual è l'aggettivo giusto? Sceglilo in base all'accordo: la correzione è immediata. Abbiamo notato che a volte, quando l'aggettivo è accordato al femminile, la sua pronuncia cambia. Ex 3 Clicca sul quadratino verde per ascoltare e poi decici: la pronuncia è identica o è diversa?

 

  •  La frase negativa p.38

 

Saper costruire una frase negativa è essenziale. Scarica la presentazione per ripassare la regola La phrase négative.ppt (386,5 kB)

Questo è un famoso quadro del pittore belga Magritte

 

Ora esercitati: ex 1. Clicca sulle parole per ricostruire la frase negativa e poi sul quadratino verde per ascoltare e verificare. Per vedere le risposte giuste clicca su "voir les réponses". Ex. 2. Clicca sulle parole per ricostruire la frase negativa e su "écouter" per ascoltare. Fai clic su "suivant" per passare alla frase successiva: in totale ce ne sono 9. Ex. 3. Questo esercizio è molto utile: scrivi la frase in forma negativa poi clicca su "correction" per verificare. Ex. 4. Completa la frase negativa scrivendo il soggetto, il verbo e le particelle ne/ n' e pas. Clicca su "aide" (= aiuto) per avere un piccolo suggerimento e "vérifier" per controllare. Ex. 5. Completa le frasi scrivendo ne/ n' e pas nelle caselle giuste

 

  •  le preposizioni articolate au, à la, à l' e aux p. 38

au (= al, allo) si usa davanti ai nomi comuni maschili   

ex. Je suis au collège

à la (= alla) si usa davanti ai nomi comuni femminili 

ex. Je vais à la piscine

à l' (= all') davanti ai nomi che iniziano con vocale o h muta

ex. M. Dubois est à l'aéroport et puis il va à l'hôtel

aux (= agli, alle, ai) davanti ai nomi plurali

ex. Simon est aux courses de Formule 1

 

Ecco qualche esercizio per memorizzare la regola

Ex 1. A la, au, à l' oppure aux? Clicca sulla risposta giusta e completa la frase. Ce ne sono 10. La correzione è immediata. Ex. 2 In città: completa con la preposizione corretta e clicca "corriger" per verificare Ex. 3 Interessante! In questo esercizio le preposizioni articolate sono usate per descrivere l'aspetto fisico. Un cagnolino alla fine ti dirà "Bravo" o "Essai encore" (= prova ancora) Ex. 4. In questo esercizio, le preposizioni articolate sono usate per indicare gli ingredienti dei cibi. Clicca su "vérifier": il cagnolino ti aiutare a correggere.

 

  • Lessico p. 32

 

Memorizza ora i numeri da 20 a 69. Perché sono importanti? Per dire l'età dei nostri familiari, il numero civico negli indirizzi, il numero di telefono e per dire l'ora. Ecco i numeri da 0 a 100. Ex. 1 Clicca su "jouer" per iniziare. Ripassa i numeri cliccando sugli altoparlanti. Poi fai clic su "à toi de jouer", clicca e scrivi il numero che senti. Ex. 2. L'esercizio ha la stessa consegna del precedente Ex. 3. L'esercizio si svolge come il precedente.

 

Ex.4 Infine un gioco! Devi salvare la Terra dagli extraterrestri. Ascolta il numero che il tuo "capo" ti suggerisce e spara alla navicella


On fait la fête! p. 58-59

 


Le 6 janvier c'est la fête des Rois


Dossier 3   Bon anniversaire !

 

In questa unità imparerai a fare gli auguri, a parlare della famiglia, i nomi degli stati europei. E' molto importante perché studierai anche i verbi regolari, utilissimi quando vuoi raccontare ciò che fai tutti i giorni.

 

  • Civilisation

 

Laura, Jérémie e Claire, i personaggi della nostra unità, si trovano a Bordeaux


  • Lexique: la famille

Ex. 1. Questo sito è super! Clicca sul pulsante per ascoltare e poi fai gli esercizi. Ce ne sono tre.

Ex. 2. Ecco La famille de Nicolas. Nicolas ti mostra il suo albero genealogico e scatta una foto dei suoi familiari. Ex. 3. Clicca sui personaggi menzionati. Ex 4. Associa le parole ai membri della famiglia

Ex. 5 Questa è una foto di una famiglia degli anni '60.. Clicca "play" per ascoltare. Se fai clic su "voir le texte" puoi leggere anche la trascrizione.

Ex. 6 Osserva l'albero genealogico e scrivi le parole associate alla famiglia come nell'esempio. Infine, clicca su "vérifier"


Merci maman! Il video che hai visto è una pubblicità girata in occasione dei Giochi Olimpici Invernali che si sono tenuti a Sochi in Russia nel mese di febbraio 2014. Lo slogan recita: "Parce que tu nous as appris que l'important c'est de se relever" (= perché ci hai insegnato che l'importante è rialzarsi")

 

Guarda il video che segue: si parla ancora della famiglia


  • Grammatica: gli aggettivi possessivi

Sono utili per indicare l'appartenenza e per parlare anche della propria famiglia. Ecco una serie di esercizi per memorizzarli. Ex. 1 Completa la frase con il possessivo poi clicca per ascoltare. Clicca poi "voir les réponses" per controllare  Ex. 2.  Clicca sul possessivo corretto per ascoltare la frase. Ex. 3. Osserva l'albero genealogico di Bernardette e poi completa con il possessivo giusto. Clicca infine su "correction" Ex. 5. Ecco l'ultimo esercizio. E' il più difficile. Scrivi la frase e completala con il possessivo. Infine clicca su "check" per verificare


  • Lexique: les pays et les nationalités

 

Dopo aver scoperto alcune informazioni sulla geografia francese, Parigi e Bordeaux, in questa unità scoprirai i nomi dei principali paesi europei. Ex. 1. Questo sito è super! Oltre a scoprire gli stati d'Europa, impari anche gli aggettivi di nazionalità. Prima clicca su vocabulaire per memorizzare. Ascolterai il nome della nazione e gli aggettivi di nazionalità. Poi ci sono due esercizi da svolgere. Nel primo, devi cliccare sullo stato indicato. Nel secondo devi digitare le preposizioni di luogo


  • les verbes s'appeler, venir

 

Il verbo s'appeler (= chiamarsi) ha una piccola particolarità ortografica: aggiunge una -l alle desinenze mute Ex. 6 Aggiungi - l oppure - ll . La correzione è immediata.

 


Infine ecco il verbo venir. Assieme al verbo aller che hai studiato nell'unità precedente, è usato per parlare dei tuoi spostamenti ed è molto frequente. Ecco perché dovrai memorizzarlo con precisione Ex. 7 Scrivi le forme del verbo venir poi clicca su "vérifier"

 


  • la preposizione du, de la, de l' e des

 

Je viens du collège

 

A cosa serve? A indicare la provenienza o a introdurre il complemento di specificazione

Ex. 5 De la, du, de l' oppure des? Clicca sulla risposta giusta Ex. 6. In città: completa con la preposizione corretta e clicca su "corriger" Ex. 7. In quest'attività ripasserai il verbo "venir" e scriverai la preposizione corretta Ex. 8 Ultimo esercizio: inserisci tutte le preposizioni articolate che hai studiato e non dimentticare di cliccare su "vérifier"

  • le preposizioni en, au, aux, de, du, des  con i nomi geografici

 

Dove vai in vacanza? En France? Au Maroc? Aux Etats-Unis? Ex1. Ascolta e rimetti lo stato al posto giusto  Ex. 2 Trascina le etichette con i nomi degli stati al posto giusto Ex. 3. Scrivi l'articolo giusto: è importante per poter scegliere poi la preposizione giusta!  Ex. 4.Ecco la regola per imparare l'uso delle preposizioni di stato e di moto a luogo. Clicca, ascolta e osserva, poi completa la regola Ex. 5 Questo esercizio ti fa lavorare sulle capitali degli stati. Forma delle frasi secondo il modello Clicca su "correction" per verificare. Ex. 6. Completa le frasi con la preposizione corretta.